FAQ RMN

Risonanza magnetica gratis, esenzione ticket e come ottenerla

By ottobre 10, 2018 0 Commenti

Il medico ti ha chiesto di fare una risonanza magnetica, ma il prezzo del Ticket è troppo alto o pensate di avere diritto all’ esenzione ? Fare una risonanza magnetica Gratis è possibile grazie alle esenzioni previste dal SSN. Le esenzioni dal pagamento del ticket sono determinate da età e reddito, da un’invalidità o patologia, oppure sono destinate a tutti in particolari fasi della propria vita (screening oncologici, gravidanza). Per avere un’idea dei prezzi della risonanza leggi l’articolo di approfondimento Prezzi e costi di una Risonanza magnetica.

Sono esenti dal pagamento del ticket per la risonanza magnetica:

  • Esenzioni per malattie rare
  • Esenzioni per invalidità
  • Esenzioni per gravidanza
  • Esenzioni per diagnosi precoce tumori
  • Esenzioni per malattie croniche
  • Esenzioni per reddito

Come usufruire dell’esenzione per la risonanza

Nel caso degli aventi diritto all’esenzione per patologia o per invalidità è necessario rivolgersi al Distretto sanitario di appartenenza con la documentazione riguardante la patologia o l’invalidità; verrà consegnato un attestato di esenzione, sul quale è indicato il codice che il medico di famiglia dovrà apporre sulle ricette.

Le esenzioni per gravidanza devono essere riportate dal medico prescrittore sull’impegnativa.

Esenzioni Ticket Risonanza per reddito

Il diritto all’esenzione al ticket della risonanza per reddito è previsto per alcune condizioni personali e sociali associate a determinate situazioni reddituali. L’assistito esente per reddito può effettuare, senza alcuna partecipazione al costo (ticket), tutte le prestazioni di risonanza magnetica nucleare.

L’esenzione per reddito non riguarda l’assistenza farmaceutica. Per ulteriori informazioni in materia di partecipazione al costo dei farmaci di fascia A, è necessario rivolgersi alla propria Azienda sanitaria locale (ASL) di residenza.

Hanno diritto all’esenzione per reddito, i cittadini che appartengono alle categorie che seguono

(CODICE E01):

Cittadini di età inferiore a sei anni e superiore a sessantacinque anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito annuo complessivo non superiore a 36.151,98 euro.

(CODICE E02):

Disoccupati e loro familiari a carico appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito annuo complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

(CODICE E03):

Titolari di pensioni sociali e loro familiari a carico.

(CODICE E04):

Titolari di pensioni al minimo di età superiore a sessant’anni e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito annuo complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

Se vuoi approfondire guarda la pagina sul sito del ministero dedicata alle esenzioni per reddito

Esenzioni Ticket Risonanza per malattie rare

Le malattie rare (MR) sono patologie gravi, invalidanti, che colpiscono un numero ridotto di persone, con una prevalenza inferiore al limite stabilito a livello europeo di 5 casi su 10.000 abitanti. A causa della rarità, sono spesso difficili da diagnosticare e prive di terapie specifiche.

Se vuoi approfondire guarda la pagina sul sito del ministero dedicata alle esenzioni per malattie rare

Esenzioni Ticket Risonanza per invalidità

Il riconoscimento di una invalidità garantisce il diritto all’esenzione per alcune tipologie di risonanza.

L’esenzione per invalidità è riconosciuta dalla Azienda Sanitaria Locale di residenza, sulla base della certificazione che documenta lo stato di invalidità.

Lo stato e il grado di invalidità devono essere accertate dalla competente Commissione medica della Azienda sanitaria locale di residenza dell’assistito.

Se vuoi approfondire guarda la pagina sul sito del ministero dedicata alle esenzioni per invalidità

Esenzioni Ticket Risonanza per gravidanza

Le coppie che desiderano avere un bambino e le donne in stato di gravidanza hanno diritto a eseguire gratuitamente, senza partecipazione al costo (ticket), alcune prestazioni specialistiche e diagnostiche utili per tutelare la loro salute e quella del nascituro, erogate presso le strutture sanitarie pubbliche e private accreditate, tra cui i consultori familiari.

Se vuoi approfondire guarda la pagina sul sito del ministero dedicata alle esenzioni per stato di gravidanza

Esenzioni Ticket Risonanza per diagnosi precoce tumori

Il Servizio sanitario nazionale, oltre alle prestazioni diagnostiche attivamente offerte dalle Aziende sanitarie locali nell’ambito delle campagne di screening, garantisce l’esecuzione gratuita degli accertamenti per la diagnosi precoce di alcuni tumori attraverso la risonanza magnetica.

Se vuoi approfondire guarda la pagina sul sito del ministero dedicata alle esenzioni per diagnosi precoce di tumori

Esenzioni Ticket Risonanza per malattie croniche

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) le malattie croniche sono “problemi di salute che richiedono un trattamento continuo durante un periodo di tempo da anni a decadi”. Per alcune di esse il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) prevede la possibilità di usufruire in esenzione dal ticket di alcune prestazioni di specialistica ambulatoriale, finalizzate al monitoraggio della malattia e alla prevenzione di complicanze e ulteriori aggravamenti.

Se vuoi approfondire guarda la pagina sul sito del ministero dedicata alle esenzioni per malattie croniche