La risonanza magnetica del Ginocchio fa parte delle risonanze magnetiche Muscolo-scheletriche. Comprende la regione del ginocchio, con un campo di vista di circa 20 centimetri. Si può eseguire sia con che senza mezzo di contrasto, ma nella maggior parte dei casi viene eseguita senza mezzo di contrasto. La sua durata e’ variabile, dai 25 ai 40 minuti. Si esegue seduti o sdraiati, dipende dall’apparecchiatura. Se eseguita su macchina dedicata articolare, spesso si sta seduto, con la gamba all’ interno di una piccola risonanza magnetica. Mentre se viene eseguita su una macchina ad alto campo di eseguirà sdraiati.

Scopri come prepararti a una risonanza magnetica

rmn ginocchio

Per cosa si fa la risonanza del ginocchio ?

  • Dolore al ginocchio, debolezza, gonfiore o sanguinamento nei tessuti all’interno e attorno all’articolazione
  • Valutazione lesione a carico di cartilagine, menisco, legamenti o tendini danneggiati
  • Lesioni al ginocchio legate allo sport
  • Fratture ossee che potrebbero non essere visibili su radiografie e altri test di imaging
  • danno da artrite
  • Accumulo di liquido nell’articolazione del ginocchio
  • Infezioni (come l’ osteomielite )
  • Tumori ( tumori primitivi e metastasi ) che coinvolgono ossa e articolazioni
  • Necrosi ossea
  • Sensazione di scatto o cedimenti
  • Riduzione movimenti dell’articolazione del ginocchio
  • Complicanze legate ai dispositivi chirurgici impiantati
  • Dolore o trauma dopo l’intervento chirurgico al ginocchio

Il medico può anche prescrivere una risonanza magnetica per determinare se è necessaria l’artroscopia del ginocchio o un’altra procedura chirurgica e per monitorare i progressi dopo l’intervento chirurgico al ginocchio.

Una forma speciale di risonanza magnetica chiamata artrogramma MR inietta il materiale di contrasto nell’articolazione in modo che il radiologo possa osservare meglio le strutture del ginocchio.

Quanto dura la risonanza del ginocchio ?

In media la risonanza dell ginocchio dura 35 minuti, anche se con particolari motivazioni cliniche può arrivare fino ai 45 minuti o se per caso non smettete di muovervi e sarà necessario ripetere alcune sequenze.

PREPARAZIONE ESAME

risonanza-magnetica-digiuno-o-no
Info per Pazienti

Risonanza magnetica, digiuno o no ?

In questo articolo cercheremo di rispondere a questa domanda che ci assilla sempre tutti, è davvero necessario rimanere a digiuno…
claustrofobia-paura-risonanza-magnetica
Info per Pazienti

Claustrofobia in risonanza magnetica

In questo articolo cercheremo di spiegare come affrontare una risonanza magnetica senza paura, le risposte a tutte le domande inerenti…
trucco in risonanza magnetica ?
Info per Pazienti

Trucco e Makeup in risonanza magnetica

E' permesso mettere il trucco durante una risonanza magnetica? Non è concesso indossare trucco durante una risonanza magnetica. Ma il…
prepareazione-sfondo-risonanza
Info per Pazienti
Preparazione risonanza magnetica

Protocollo di scansione RMN Ginocchio

La risonanza magnetica del ginocchio , come le altre articolari, oltre ad essere composta dalle pesature classiche prevede l’acquisizione anche di immagini di densità protonica. Inoltre troveremo diverse sequenze con saturazione del grasso. La direzione di fase preferita e’ destra sinistra o antero posteriore .

Sequenze essenziali

Sequenze consigliate

  • T2* Coronale FFE
  • T2 Sagittale TSE SPIR
  • T2 Assiale TSE SPIR

Dopo Mezzo di contrasto

  • T1 Assiale TSE
  • T1 Coronale TSE
  • T1 3D (in alternativa a geometrie classiche)

Argomenti sui quali ragionare

  • Perché la direzione di fase preferita e’ RL o AP ?
  • Cos’è’ il Magic Angle ?

Immagini risonanza ginocchio

Utilizza il navigatore per visualizzare le immagini in dicom

Only for HTML5 compatible browsers...

Full screen

Centratura piano Sagittale

centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-sagittale-2
centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-sagittale
centratura-risonanza-magnetica-ginocchio--sagittale-3

Centratura piano Assiale

centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-assiale-2
centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-assiale
centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-assiale-3

Centratura piano Coronale

centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-coronale-2
centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-coronale
centratura-risonanza-magnetica-ginocchio-coronale-3

Artefatti Risonanza magnetica Ginocchio e Soluzione

risonanza-magnetica-ginocchio-artefatto-pulsazione
Un brutto artefatto dovuto alla pulsazione dell’arteria che si spalma lungo la direzione di fase. Cambiare la direzione di fase in testa piedi oppure applicare bande di saturazione al fine di ottenere immagini black blood.
risonanza-magnetica-ginocchio-artefatto-metallo
L’artefatto e’ dovuto a materiale ferromagnetico nel ginocchio, utilizzare sequenze MAR, evitare sequenze Gradient Echo (FFE). Utilizzare stir per la saturazione del grasso.
risonanza-magnetica-ginocchio-artefatto--chemical-shift
dove mostrano le frecce artefatto da chemical shift di primo tipo, semplicemente tenerne conto durante la refertazione o invertire la direzione dello shift acqua grasso.
risonanza-magnetica-ginocchio-artefatto-ribaltamento
Artefatto da ribaltamento, aumentare il sovra-campionamento. Probabilmente la bobina copre entrambe le ginocchia e non si tratta di una rm settoriale ma di una macchina ad alto campo, le frequenze relative all’altro ginocchio hanno abbastanza segnale per comparire nell’immagine ma non viene posizionata correttamente in quanto le frequenze relative ai pixel sono casuali. applicare bande di saturazione o cambiare direzione di fase.