La risonanza magnetica della scapola rientra nella categoria delle risonanze muscoloscheletriche, articolari. Si può eseguire sia con che senza mezzo di contrasto. La sua durata e’ standard, circa 30-40 minuti. Viene posizionata una bobina sulla scapola. Si può eseguire anche su risonanze magnetiche aperte.

Per cosa si fa la rm della spalla?

  • Infezioni muscolari
  • Lacerazioni del legamento
  • Malattia di Paget
  • Malattia di Gorham della scapola
  • Elevazione congenita della scapola
  • Il sarcoma di Ewing
  • Sospetta metastasi
  • Mieloma multiplo
  • Condrosarcoma
  • Osteosarcoma
  • Hisiocitoma fibroso maligno
  • Elastofibroma dorsii
  • Tumori a cellule giganti
  • Cisti osee aneurismatiche
  • Osteoblastoma
  • Osteocondroma
  • Fibrosi della regione scapolare
  • Osteocondrolipoma scapolare
  • Istiocitosi a cellule di Langerhans o granuloma eosinofilo
  • Infezioni di tessuto osseo, articolare o molle (osteomieliti, osteocondriti, miositi)
  • Anomalie del midollo osseo come contusioni osse, osteonecrosi, sindromi dell’edema del midollo.

Quanto dura la rm della scapola?

In media la risonanza della spalla dura circa 30 – 40 minuti per essere eseguita, anche se può durare di più se c’e’ la necessità di iniezioni di mezzo di contrasto.

Cosa devi fare durante l’esame ?

  • Stare fermo e non muoverti
  • Non gesticolare

PREPARAZIONE ESAME

Protocollo generico RM Scapola

Il protocollo della scapola assume le caratteristiche generiche di un protocollo muscoloscheletrico. Dunque saranno presenti tutti i piani di acquisizione con sequenze pesate in t1 t2 e stir con prevalenza di piani coronali e assiali, le sequenze sagittali non sono così importanti.

Centratura RM scapola

La centratura della rm di scapola è fondamentale per un buon allineamento dei piani, il braccio deve essere extra-ruotato e la scapola parallela al lettino. Fondamentale l’utilizzo di bobina di superficie. Inoltre durante la respirazione la scapola potrebbe muoversi, per cui simulare i movimenti della respirazione insieme al paziente e controllare che la bobina rimanga ferma durante appunto questi movimenti.

Protocollo standard RM scapola

Pre MDC

Post MDC

  • T1 Assiale TSE con soppressione del grasso
  • T1 Coronale TSE  con soppressione del grasso

Posizionamento dei piani