La risonanza magnetica del sistema neurologico studia principalmente tutte le struttura di pertinenza neurologica, come encefalo, colonna cervicale, dorsale, lombare, i plessi, cervicali e lombari e le emergenze di alcuni nervi. Esistono per cui diversi protocolli di risonanza neuroradiologica e diverse tecniche di acquisizione. Si può eseguire su risonanze da 3 tesla, 1,5 tesla e 1 tesla. Si può eseguire sia con che senza mezzo di contrasto.

risonanza magnetica neuroradiologica sagittale t1 t2