E’ permesso mettere il trucco durante una risonanza magnetica?

Non è concesso indossare trucco durante una risonanza magnetica. Ma il motivo potrebbe essere interessante. Come sappiamo tutti la risonanza magnetica funziona attraverso un forte campo magnetico e alcuni trucchi potrebbero contenere alcune particelle metalliche che durante la risonanza potrebbero surriscaldarsi.

Il vero protagonista della pericolosità di indossare i trucchi non è il campo magnetico e basta, ma in combinazione con le onde radio che sono necessarie al processo di creazione delle immagini. Le onde radio vengono create da un emettitore radio. Dei particolari strumenti in grado di piegare il campo magnetico chiamati gradienti creano una variazione del campo magnetico che passa da uniforme ad avere una determinata intensità per ogni regione di spazio(localizzazione spaziale). Questo determina che parecchie frequenze andranno in risonanza, comprese le frequenze di risonanza del trucco, che potrebbe dunque surriscaldarsi se non correttamente termoregolato, per quello serve l’aria all’interno della risonanza.

E’ meglio rimuovere tutto il trucco prima di una risonanza magnetica, sopratutto quelle ad alto SAR (parametro che indica i watt al kilo che vengono passati dalla rm al corpo) come la risonanza magnetica della colonna o del massiccio (sequenze con abbattimento del grasso)(inversion recovery ad alto sar).

per cui non storcete il naso quando il tecnico di radiologia vi chiederà di recarvi in bagno per rimuovere il vostro trucco, non lo facciamo per essere antipatici, ma per salvaguardare la vostra salute.


Come fare con il trucco permanente in rm?

Il trucco permanente è un tatuaggio a tutti gli effetti, i tatuaggi funzionano e sono permanenti perché depositano uno strato di inchiostro sottopelle. In risonanza magnetica questo inchiostro potrebbe reagire e scaldarsi leggermente. Nel 99% dei casi non è un problema in quanto la quantità di materiale nel trucco permanente e’ veramente poca. Inoltre la maggior parte dei tatuaggi utilizza inchiostri che sono poco sensibili alle frequenze della risonanza anche se c’e’ da dire che non sono approvati e che il rischio di avere un surriscaldamento locale esiste, sopratutto su campi magnetici alti, come il 3 Tesla.

Posso mettere le unghie finte durante la rm ?

Le unghie finte di per sè sono materiale plastico e non dovrebbero creare problemi, però vengono attaccate con un gel, una colla, che è a base acquosa, questo invece interessa alla risonanza magnetica. Il gel potrebbe scaldarsi con particolari sequenze ad alto SAR(rateo di assorbimento specifico del calore) anche se è una eventualità remota che puo verificarsi solo se il gel e’ veramente poco compatibile con l’esame di rm. Però per non correre rischi sarebbe meglio non indossare questo tipo di Makeup.

Posso mettere le ciglia finte durante la risonanza magnetica?

Le ciglia finte sono attaccate con la colla, che potrebbe surriscaldarsi esattamente come le unghie finte, dunque è meglio non indossare questo genere di trucco prima della risonanza magnetica.

Posso mettere : mascara matita eye-liner fard ombretto rossetto fondotinta blush illuminante prima di rm?

Vale lo stesso discorso per ogni genere di trucco, coprire la pelle, con materiali dei quali non conosciamo le proprietà paramagnetiche non è mai una buona idea in risonanza magnetica, si corre davvero il rischio di avere un’ustione se si dovessero creare una certa concomitanza di eventi: poca compatibilità del materiale, zona del corpo coperta o poco termoregolata, sequenza ad alto SAR, gradienti in posizioni sfavorevoli per casualità, tipologia di impulso della sequenza. Se tutti questi fattori si sommano il rischio aumenta molto. Per stare in sicurezza è meglio rimuovere tutto il trucco, tanto non troveremo l’amore della nostra vita dentro quel tubo.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi